OBIETTIVO LAVORO

In primo piano
Lidl cresce ancora e cerca 80 addetti

BOLOGNA

LIDL assume. La catena della grande distribuzione organizzata, 600 filiali in Italia e 13mila collaboratori all’attivo, è alla ricerca di personale per ampliare il proprio organico. Sono oltre 80 le posizioni aperte e consultabili sul sito internet www.lidl.it alla sezione ‘Carriera’, in costante aggiornamento. La campagna di reclutamento è in corso in tutta Italia, al momento risultano una decina le ricerche in Emilia Romagna e Marche. Dai venditori agli store manager, ci sono possibilità a vari livelli. In particolare, in Emilia Romagna, si cercano un apprendista addetto alle vendite part time per la filiale di Forlì, un operatore di filiale part time a Casalgrande (Reggio Emilia), un addetto alle vendite part time a Cento e uno stagionale a Comacchio (Ferrara), commessi specializzati a Reggio Emilia, Parma e Piacenza (part time e full time), un apprendista preparatore merce al centro logistico di Massa Lombarda (Ravenna), un capo filiale a Reggio Emilia e Parma, un capo filiale-store manager per l’Emilia Romagna; in più ci si può proporre per partecipare al graduate program, percorso di specializzazione nel comparto vendite della durata di 12 mesi in capo alla direzione regionale di Massa Lombarda. Nelle Marche si assumono un capo filiale (ricerca in tutta la regione) e un commesso specializzato ad Ancona. Per candidarsi, compilare l’apposito form online. Per informazioni sulle posizione aperte www.lidl.it

 

Di |2018-10-02T09:24:48+00:0028/02/2018|Lavoro|