Alberghi a caccia di cuochi e camerieri

SENIGALLIA (AN)

VI PIACEREBBE lavorare «ad alta quota» durante le stagione invernale? Se avete qualifica ed esperienza nel settore turistico – alberghiero, giovedì 14 settembre potrete presentarvi, con in mano il curriculum, al Centro per l’impiego di Senigallia, che organizza le selezioni in collaborazione con la Provincia autonoma di Bolzano – Alto Adige. Dalle 9 alle 17.30 si svolgerà una giornata di selezioni per quanti sono interessati a svolgere un lavoro stagionale in montagna. I colloqui saranno tenuti da Giorgio Costabiei del Centro di mediazione lavoro di Brunico. Sono richiesti segretari d’albergo, camerieri ai piani e di sala, cuochi e aiuto cuochi, pizzaioli, baristi e massaggiatori, tutti con esperienza; inoltre è richiesta la conoscenza del tedesco per i camerieri di sala, i massaggiatori e i segretari d’albergo (per questi ultimi anche la conoscenza dell’inglese). Le opportunità di lavoro sono rivolte a candidati di ambo i sessi. «Questa iniziativa – spiega Lucia Pianelli del Centro per l’impiego di Senigallia – è alla terza edizione, dopo quelle del 2007 ed il 2010: i risultati delle precedenti esperienze di selezione sono stati più che soddisfacenti. I candidati che risulteranno idonei verranno inseriti in una banca dati e poi saranno contattati dalle strutture alberghiere per un contratto stagionale da ottobre e novembre fino a marzo e aprile. Ai lavoratori verrà fornito vitto e alloggio». Info: l.pianelli@provincia.ancona.it.

Benedetta Andreoli