IMPARARE UN MESTIERE

Il Piceno punta sull’ospitalità
Corso per manager del turismo

 

Vittorio Bellagamba

ASCOLI PICENO

PICENO Hospitality’ è il titolo del corso di formazione che si svolgerà a San Benedetto del Tronto nelle giornate di domani e mercoledì. Il percorso formativo, unico nel suo genere dedicato al mondo dell’ospitalità, è organizzato dalla Camera di Commercio e da Piceno Promozione, in collaborazione con Revenue su Misura, azienda di consulenza per hotel e strutture alberghiere, Teamwork, già organizzatrice di Hospitality Web di Rimini, e Retorica Comunicazione. «Nei prossimi anni, il turismo diventerà uno dei driver più forti per l’economia del Piceno – ha dichiarato Gino Sabatini, presidente della Camera di Commercio – e sono convinto che al settore servano figure competenti, capaci di contribuire a valorizzare le strutture ricettive e i servizi che mette a disposizione, ma anche in grado di conoscere le ricchezze del nostro territorio e di raccontarle agli ospiti».

È IMPORTANTE dare agli operatori del settore tutti gli strumenti, a cominciare da quelli digitali, con l’obiettivo di arrivare a dei veri e propri manager del turismo. Figure professionali che, in questo momento, sono difficili da reperire a livello locale. Da qui la necessità di un percorso di alta formazione – completamente gratuito e aperto anche a coloro che intendono avviare un’attività – con un’attenzione particolare alle attività legate al web marketing turistico, che hanno bisogno di un sostegno costante e al passo con i tempi. Piceno Hospitality offre la possibilità a proprietari e gestori di strutture ricettive di incontrare consulenti e agenzie di comunicazione, che durante gli interventi spiegheranno come approcciarsi al revenue, come pianificare una buona strategia di marketing per hotel, quali saranno le prossime tendenze turistiche e cosa doversi aspettare per il futuro. «Partecipare a questo evento – ha concluso Giovanni Derosas, consulente e formatore – significa avere la possibilità di portare a casa risposte, idee e aggiornamenti sul complesso sistema dell’accoglienza, che ha un impatto sulla soddisfazione del cliente e, di conseguenza, diventa determinante per il ritorno del turista». Camera di commercio e Piceno Promozione, infine, puntano a far diventare ‘Piceno Hospitality’ un appuntamento annuale per tutti gli operatori dell’ospitalità che vogliono migliorare la qualità e la redditività del proprio lavoro. Per partecipare, gli interessati possono contattare il sito http://www.picenohospitality.com/ e compilare il form di iscrizione.


EMILIA ROMAGNA

BOLOGNA

PER il nuovo anno è già possibile iscriversi ad alcuni corsi di formazione e seminari promosso dagli enti di formazione e rivolti a disoccupati, ma anche a occupati e imprese. Vi segnaliamo alcuni dei corsi in partenza in Emilia Romagna dopo le festività natalizie. Ifoa comunica che «sono state riaperte, fino a lunedì 15 gennaio, le iscrizioni per il corso Ifts ‘Tecnico di prodotto e di processo nell’ agro-industria’ di Ifoa: il percorso formativo è gratuito, finanziato dalla Regione Emilia Romagna. Il corso prenderà il via martedì 16 gennaio all’Itis Leonardo da Vinci in via Toscana 10 a Parma e sarà articolato in 800 ore, di cui 480 di formazione teorica in aula e 320 di stage aziendale, per terminare a novembre: la frequenza è obbligatoria e a tempo pieno dal lunedì al venerdì, per una durata settimanale complessiva di circa 28 o 32 ore, per tutta la durata del periodo di formazione e, durante lo stage, nel rispetto dell’orario aziendale. Il corso è rivolto a 20 giovani e adulti, non occupati o occupati, con diploma di istruzione secondaria superiore, preferibilmente ad indirizzo tecnico meccanico, economico-commerciale o scientifico. Il tecnico di prodotto e di processo nell’ agro-industria è «la figura che lavora negli uffici tecnici, qualità, logistica e area produzione di tutte le aziende dell’indotto agroindustriale: produzione alimenti, produzione macchinari agro-industriali, attrezzature e imballaggi» spiega Ifoa. Gli interessati con i requisiti richiesti possono iscriversi entro il 15 gennaio nella sede di Ifoa a Parma in via dei Mercati 9/B, al numero verde 800-915108 e via mail a info@ifoa.it Per informazioni contattare il numero 331-6211350. Sito www.ifoa.it

ISCOM.ER propone invece nelle sue sedi a Bologna, Rimini e Ravenna il corso di 20 ore in ‘Fotografia e consulenza alla gestione dell’immagine aziendale’. Il corso partirà lunedì 15 gennaio nella sede Iscom.ER di Rimini in viale Italia 9/11, poi il 18 gennaio a Ravenna in via Roma 102 e a Bologna in via Tiarini 22. Al termine verrà consegnato l’attestato di partecipazione. Per informazioni e iscrizioni si può scrivere all’indirizzo mpaglia@iscomer.it e telefonare al numero 051.4150612. Sito www.iscomer.it E per lunedì 15 gennaio alle ore 14 Iscom Bologna organizza nella sede in via Cesare Gnudi 5 il seminario gratuito per le imprese ‘Innovazione digitale nell’impresa di servizi: soluzioni di co-marketing e organizzative’ e il corso ‘Morsi digitali: promuovere il ristorante su web e social’. Informazioni e iscrizioni al numero 051.4155711 e via mail all’indirizzo info@iscombo.it Sito: www.iscombo.it

Di |2018-10-02T09:24:55+00:0019/12/2017|Lavoro|