IL SUCCESSO DI UN’AZIENDA

Marchi d’eccellenza
Orlandi lubrificanti
l’olio è affare di famiglia

FERRARA

LA PROPRIETÀ FAMILIARE, come da migliore tradizione imprenditoriale italiana: è questo l’asso nella manica che ancora una volta diventa garanzia di un assetto aziendale che premia coesione e stabilità, senza rinunciare alla tensione verso l’innovazione. Ne è un esempio Orlandi Lubrificanti Srl con sede a Consandolo nel Ferrarese, circa 11 milioni di euro di fatturato, una quindicina di dipendenti e 26 agenti, dove il gioco di squadra e la ricerca continua, sotto la guida attenta di Andrea Orlandi, sono la chiave del successo. Ciascuno ha ruolo e funzione definiti: l’azienda, pur all’interno di una linea aziendale, lascia i dipendenti liberi di organizzare il lavoro per raggiungere al meglio gli obiettivi prefissati.

LA CONFERMA arriva dal direttore commerciale Michele Alessio: «Ognuno di noi è responsabilizzato e valorizzato e così mettiamo a frutto le nostre competenze. Puntiamo a dare la massima assistenza e il prodotto migliore ai nostri clienti, valutando caso per caso il lubrificante più adatto all’uso richiesto. Consulenza tecnica, assistenza tempestiva sul campo e aggiornamenti costanti sono fra le nostre punte di diamante». Formula che permette di durare nel tempo: «Siamo nel mercato da oltre 30 anni, con una struttura moderna – continua Alessio –, impegnata nella ricerca di prodotti a elevate prestazioni, per ogni tipo di necessità». Ogni fase della vendita e della distribuzione viene studiata e realizzata in due depositi in grado di contenere circa 10mila quintali di oli lubrificanti. «Grazie a una superficie totale di oltre 1400 metri quadrati – prosegue Alessio – possiamo tenere uno stock minimo di prodotto, concordato con il cliente, che può essere consegnato entro 24 ore. Il mercato, del resto, è fatto di tempi strettissimi e noi ci adeguiamo».

FRA I VARI MARCHI proposti dall’azienda, ‘punta di diamante’ è OrOil, gamma di lubrificanti di altissima qualità che sta ottenendo un grande successo tra i clienti. «La nostra credibilità passa dai marchi che rappresentiamo. Ci affidiamo alle migliori aziende specializzate nei vari settori. Dal grasso ai lubrificanti cerchiamo soltanto l’eccellenza».

ALTRO MARCHIO di punta è Mol, la compagnia di bandiera ungherese, di cui la Orlandi Lubrificanti è distributrice esclusiva su tutto il territorio italiano. Non si tratta di cosa da poco vista l’eccellenza del prodotto e il fatto che l’azienda Orlandi ne detenga l’esclusiva sul mercato italiano, pur partendo da una piccola provincia. «È entrata nel mercato italiano cinque anni fa, grazie all’acquisizione di Ies Italiana. Grazie al nostro lavoro siamo divenuti il più importante distributore al mondo di questo marchio. Le nostre competenze ci permettono di diversificare la gamma di offerta prodotti, e possiamo così coprire tutte le necessità di lubrificazione: dall’autofficina, al mondo agricolo, dal trasporto, all’industria di ogni genere, dalla moto e nautica, agli impianti di cogenerazione biogas attraverso sia prodotti definiti commodities che di nicchia. Abbiamo persino un lubrificante per l’alimentare che può essere applicato nelle catene dei forni industriali».

Matteo Radogna

 

Di | 2018-04-09T10:26:16+00:00 28/06/2017|Focus Economia|