Primo: il benessere animale
La forza di Tecno-avicola

L’impresa romagnola è leader nella realizzazione di impianti climatici

Progettazione, consulenza e assistenza sono i pilastri dell’azienda
Il fondatore Paolo Cappelletti: «Mettiamo passione in quello che facciamo»

di Paola Benedetta Manca
FORLÌ-CESENA

Da 20 anni l’azienda Tecno-avicola – realtà di spicco della Romagna – è specializzata nella progettazione e realizzazione di impianti avicoli. L’obiettivo principale della società è fornire al cliente la migliore e funzionale tecnologia, dedicata a ottimizzare costi e profitti. Punto di forza dell’azienda è la progettazione di impianti climatici, attraverso i quali, è riuscita a fidelizzare i più importanti marchi italiani di produzione di carni avicole. L’esperienza e la conoscenza nel campo della ventilazione si traduce in strumentazioni tecniche che rendono la Tecno-avicola leader nelle soluzioni tecniche della gestione del clima. Tecno-avicola propone diverse soluzioni per favorire una normale ventilazione all’interno dell’allevamento e temperature ottimali anche nelle giornate più calde dell’anno. I suoi impianti di raffrescamento mantengono un clima ottimale, evitando lo stress agli animali provocato dall’eccessivo calore che potrebbe danneggiare la produzione dell’allevamento. Un’attività che fornisce, nel settore, tutti gli strumenti necessari, in esclusiva con i più importanti produttori mondiali di attrezzature zootecniche.
Ma la vera forza dell’azienda di Roberto Cappelletti risiede nel fatto – spiega – che è formata «da persone che mettono passione in tutto ciò che fanno», rendendo la Tecno-avicola una realtà di riferimento leader per gli investimenti nel settore. Due sono gli ingredienti fondamentali alla base della mission di Tecno-avicola: l’innovazione e il benessere animale. Tecno-avicola, infatti, unisce l’esperienza di oltre vent’anni al contatto con gli operatori del settore e alla continua innovazione dei materiali e prodotti, «per fornire al cliente la migliore soluzione per la progettazione e la realizzazione di centri per l’avicoltura e la zootecnia ma anche per ristrutturare quelli già esistenti». «Tecno-avicola – prosegue Cappelletti – è ormai una realtà importante a livello nazionale e ha raggiunto molte regioni. L’innovazione costante e l’utilizzo di tecnologie all’avanguardia sono cifra distintiva della nostra attività. L’obiettivo, per il futuro, è consolidare i nostri risultati e la nostra diffusione, mantenendo alti standard di qualità nel lavoro e grande attenzione al benessere animale».
I servizi offerti agli allevatori che accompagnano l’attività di Tecno-avicola, si racchiudono in tre grandi comparti che coprono soluzioni a 360° ai problemi che le imprese incontrano nella loro attività quotidiana: progettazione, consulenza e assistenza. La progettazione si concretizza attraverso rilievi in loco e progetti personalizzati ad hoc per le aziende, sia per la realizzazione di impianti nuovi che per la ristrutturazione di quelli già esistenti. La valorizzazione di allevamenti obsoleti, al fine di trasformarli in moderni ed efficienti allevamenti avicoli, puiò avvenire per esempio, tramite il rifacimento della copertura di un allevamento, attraverso lo smaltimento di quella vecchia e la sostituzione con pannelli di ultima generazione, appositamente studiati per gli allevamenti di ogni tipo.
Il secondo grande capitolo, riguarda l’attività di consulenza. La consulenza è fondamentale nel proporre impianti sicuri agli avicoltori, permettendo loro di ottimizzare al massimo il loro investimento economico. Infine, c’è il servizio di assistenza: il cliente è affiancato dal personale di Tecno-avicola, per capire come utilizzare gli impianti che acquista, in particolar modo le centraline che comandano la ventilazione, e può affidare montaggio e manutenzione a esperti altamente qualificati.