GIAN MARIA MOSSA

«La prima ricchezza è la protezione» Banca Generali mette al sicuro l’Italia Davide Nitrosi MILANO GIAN MARIA Mossa, 44 anni, una passione per il tennis e un’innata curiosità per le trasformazioni del mondo, si potrebbe definire un acceleratore. Sotto la sua guida, in cinque anni, Banca Generali è passata da 27,4 a circa 60 miliardi di euro di masse gestite. «Abbiamo corso ai 200 all’ora», scherza. Oggi però il mercato della raccolta gestita segna un rallentamento. Inizia un nuovo trend? «Dopo la grande crescita del risparmio gestito, è ovvio che la volatilità dei mercati si faccia sentire penalizzando soprattutto quei [...]

Di |2018-10-02T09:24:18+00:0010/09/2018|Primo piano|

BANCA GENERALI, IL PORTO SICURO

«Svolta digitale dal volto umano Trading senza rischi con Saxo E servizi modello Amazon» MILANO Banca Generali accelera la rivoluzione digitale con un approccio personalizzato. Il tema della disintermediazione tra cliente e banca viene risolto in maniera diversa rispetto alle banche con sportelli. «Affrontiamo la sfida digitale con un approccio aperto, cercando di aggregare il meglio delle esperienze globali – spiega Gian Maria Mossa – Una prima osservazione riguarda l’accessibilità, con un ambiente dove si è sempre connessi e con servizi sempre disponibili. Stiamo lanciando un sistema di home banking innovativo che trae spunto dalle grandi società tecnologiche. Per la [...]

Di |2018-10-02T09:24:18+00:0010/09/2018|Primo piano|

DOPO LA PENSIONE

Il tesoro dai capelli grigi vale 600 miliardi di euro L’economia della terza età sostiene la ’vecchia’ Italia Francesco Gerardi MILANO «NELLA VITA come in tram, quando ti siedi è il capolinea», scriveva in Fuochi fatui Camillo Sbarbaro. Sessant’anni dopo, le conoscenze più avanzate nel campo della geriatria e delle scienze dell’invecchiamento sono giunte alla medesima conclusione, solo con meno poesia. «Guardi, la pensione andrebbe intesa soltanto come rendita. Come ‘meritato riposo’ o ‘beato far niente’ è, invece, assolutamente negativa. Se si trascorrono anche solo due anni di pensionamento nell’ozio, perdendo la voglia di fare, ingrassando, facendo poca attività fisica, [...]

Di |2018-10-02T09:24:18+00:0010/09/2018|Primo piano|

INVESTIMENTO

L’investimento a misura di over 65 «I più coraggiosi sono imprenditori» MILANO «GLI INVESTITORI ‘senior’ hanno una serie di comportamenti comuni che li caratterizzano come categoria, questo è certamente vero. Hanno tutti ben in mente, ad esempio, il problema del passaggio generazionale. Quello, cioè, di pianificare la trasmissione del patrimonio, piccolo o grande che sia, agli eredi. Ma c’è una distinzione fondamentale da fare, che spacca in due la categoria: ossia il tipo di professione che gli over 65 hanno alle spalle. Vedo due gruppi: chi è stato imprenditore e chi ha fatto altro, magari anche ad alto livello. Gli [...]

Di |2018-10-02T09:24:18+00:0010/09/2018|Primo piano|

TUTTI I NUMERI DELL’EVENTO

Voglio una vita più naturale Trent’anni con Sana: la vetrina che ha cambiato lo stile di vita degli italiani Francesco Gerardi BOLOGNA SPESSO la modernità finisce per riscoprire, ammantandole con una veste più attuale, convinzioni di un passato plurimillenario. Per generazioni le antiche culture tribali si sono tramandate in tutto il mondo il rispetto per l’intelligenza della natura, l’idea che ogni cosa è collegata e che non riceviamo la Terra in eredità dai genitori ma in prestito dai figli. Tutti capisaldi che ritroviamo nella filosofia ecologista e ambientalista nata mezzo secolo fa da pochi intellettuali e che oggi sono entrati [...]

Di |2018-09-04T09:25:02+00:0004/09/2018|Primo piano|

SANA, L’ITALIA BIO COMPIE 30 ANNI

«Abbiamo innovato con la tradizione» BolognaFiere e il miracolo biologico BOLOGNA «QUELLA di aver saputo capire, addirittura trent’anni fa, che il biologico sarebbe diventato così importante per il mondo agro-industriale italiano è stata davvero una grande intuizione dell’allora Fiera di Bologna. In questi decenni il Sana ne ha fatta di strada». La voce di Gianpiero Calzolari, presidente di BolognaFiere e di Granarolo, tradisce soddisfazione e anche un certo orgoglio quando si sofferma sui numeri della kermesse internazionale dei prodotti biologici e naturali. Ma poi si affretta a precisare: «Il merito è ampiamente condiviso e, soprattutto, è di chi era al [...]

Di |2018-09-04T09:20:46+00:0004/09/2018|Primo piano|

VIRGILIO RENDE

L’ex operaio diventato imprenditore «Addio riposo, ma amo la mia azienda» Antonio Del Prete BOLOGNA VIRGILIO Rende, com’è nata la sua passione per i motori? «È nata nell’autofficina di Camugnano dove ho cominciato a lavorare a tredici anni e mezzo. Lì mi occupavo di tutto: facevo il gommista, il carrozzaio, riparavo i danni». Il suo passato da operaio la aiuta nel rapporto con i dipendenti? «Secondo me sì, è un valore aggiunto». Come si sta dall’altra parte della barricata? «È un’esperienza completamente diversa. Ora da titolare non ho più tempo per pensare al riposo, allo svago. La testa è sempre [...]

Di |2018-10-02T09:24:19+00:0027/08/2018|Primo piano|

L’UOMO CHE FECE L’IMPRESA

«La ricetta per battere la crisi? Raddoppiare la fabbrica» E oggi l’export torna a volare BOLOGNA IL TITOLARE, Virgilio Rende, la definisce «una piccola azienda come tante altre». Eppure, la storia della Mt Motori Elettrici di San Giovanni in Persiceto (Bologna) è particolare. Avvincente. Ricalca la vicenda di un operaio che, superati i quarant’anni, decide di vivere un’altra vita. Quella di imprenditore. Comincia l’avventura con quattro soci; poi, chiamato a decidere se mollare o andare avanti da solo, rischia, s’indebita, si gioca tutto e di più. E oggi, ventiquattro anni dopo, raccoglie un fatturato di circa 12 milioni di euro [...]

Di |2018-10-02T09:24:19+00:0027/08/2018|Primo piano|

MAURIZIO CARVELLI

Vitto, alloggio e un tutor lo studentato diventa 4.0 «Stavo per essere sfrattato Ora ho creato un modello» Andrea Bonzi MILANO PRIMA dell’intuito dell’imprenditore, scattò l’istinto di sopravvivenza. Inizio anni ’80, nella centralissima via Indipendenza di Bologna, al civico 42. A quei tempi, Maurizio Carvelli era uno studente fuori sede (come i circa 36mila che popolano ora il capoluogo emiliano) e abitava in affitto presso un facoltoso proprietario immobiliare che, a un tratto, comunicò a lui e ai suoi amici che dovevano lasciare l’appartamento. «Oltre che ‘fuori sede’ ero anche ‘fuori casa’ – commenta Carvelli, fondatore e ceo di Camplus [...]

Di |2018-10-02T09:24:20+00:0022/08/2018|Primo piano|

IL CAMPUS A MODO MIO

Affitti DoveVivo, formula senza pensieri «Tutele e assistenza per i nostri ragazzi» Rita Bartolomei MILANO UN’IDEA nata dopo una vita da universitario fuoricasa? Accenno di risata al telefono: «In effetti, è così. Vale anche per Valerio Fonseca, l’altro socio fondatore. Abbiamo vissuto insieme a Milano, io studiavo alla Cattolica, lui alla Bocconi». William Maggio, 39 anni, è presidente e socio fondatore di ‘DoveVivo’, azienda milanese nata nel 2007 e specializzata nell’affitto in condivisione a studenti e giovani lavoratori. Età media dei dipendenti: 31 anni. L’innovazione di cui siete più fieri? «Siamo riusciti a rendere soci i dipendenti, a tutti i [...]

Di |2018-10-02T09:24:20+00:0022/08/2018|Primo piano|