GAETANO THOREL

Il Gruppo PSA accelera sull’auto elettrica «Entro il 2025 batterie in tutti i modelli» Giuseppe Tassi MILANO TUTTI intorno al Santone. Settecento concessionari da ogni angolo d’Italia hanno ascoltato a Milano il verbo di Gaetano Thorel, Ceo di PSA Italia. Il gruppo, che comprende (Peugeot, Citroen, Opel e Ds) ha ottenuto lusinghieri risultati di bilancio nel primo semestre del 2019. E il manager dalle grandi visioni (arrivato in PSA nel gennaio 2017) vuole cavalcare l’onda del successo e raccontare ai concessionari quale sarà il loro nuovo ruolo in un mercato che sta per subire una rivoluzione epocale. Thorel, partiamo dai [...]

Di |2019-07-29T14:12:00+00:0029/07/2019|Primo piano|

L’AUTO ELETTRICA ACCELERA

Il premium brand DS va a tutto gas Crescita record sul mercato italiano «Avanti nelle nuove tecnologie» PARIGI DS, IL BRAND premium del Gruppo PSA, a tutto gas in Italia nei primi 6 mesi del 2019, con una crescita delle immatricolazioni che è stata del 35,9% rispetto allo stesso periodo del 2018 e che è addirittura arrivata al 60% se si tiene conto del solo secondo trimestre. A livello globale il marchio – totalizzando 32.217 immatricolazioni – è cresciuto dell’1,5%, con una forte accelerazione nel secondo trimestre (+15%). Lo ha detto Yves Bonnefonts, responsabile della marca DS Automobiles, durante una [...]

Di |2019-07-29T14:08:39+00:0029/07/2019|Primo piano|

NUOVE TENDENZE

Cibi, veterinari, accessori: la pet economy fa boom E arriva lo smartphone per connettere cani e gatti Nicoletta Magnoni ROMA IN UN ROMANZO di Colette, una gatta catalizza e confonde a tal punto le emozioni di un uomo e una donna da incrinare il loro rapporto di coppia. La fantasia dell’anticonformista scrittrice francese non si era spinta così lontano dalla realtà se, oggi, gli animali domestici sono gli ‘umanizzati’ protagonisti di una fiorente economia che gira intorno a loro. La cosiddetta pet economy cresce a ritmi del 14% annuo e, secondo le stime, nel 2025 raggiungerà un valore di 178 [...]

Di |2019-07-29T14:06:49+00:0029/07/2019|Primo piano|

PIÙ POLIZZE AGLI ANIMALI

Danni a terzi e assicurazioni sanitarie Sempre più polizze dedicate agli animali ROMA CANI E GATTI sempre più presenti nelle case degli italiani disposti in molti casi a stipulare polizze assicurative dedicate. Secondo un’indagine commissionata da Facile.it a mUp Research e Norstat, sono stati più di 1,7 milioni i proprietari che, nel corso dello scorso anno, hanno scelto di tutelare il proprio animale domestico con una polizza. «Secondo i dati ufficiali sono 14,3 milioni i cani e i gatti ospitati dalle famiglie italiane; non sorprende che, con un bacino così ampio, sempre più compagnie assicurative stiano mettendo a punto polizze [...]

Di |2019-07-29T14:03:23+00:0029/07/2019|Primo piano|

STEFANO LADO

«Banco Desio resterà indipendente La strategia è stare vicini ai clienti» Andrea Brugora DESIO (Monza e Brianza) Dal 1° luglio Banco Desio ha incorporato Banca Popolare di Spoleto, che conta per circa un terzo delle attività del Gruppo (4,2 miliardi di Euro su 13,6 a fine 2018). La banca brianzola era entrata nel capitale di quella umbra nel 2014, all’epoca del commissariamento, quando ne aveva acquisito il controllo con il 70% delle azioni per arrivare nel 2015 all’81,7%. Presidente Lado, quali sono le ragioni della fusione tra le due banche del Gruppo? «Per 5 anni – risponde Stefano Lado – [...]

Di |2019-07-23T08:37:35+00:0023/07/2019|Primo piano|

IL VALORE DELL’AUTONOMIA

Una storia lunga 110 anni Innovazione e sostegno alla cultura nel Dna del gioiello della Brianza DESIO (Monza e Brianza BANCO di Desio e della Brianza è una banca con radici profonde in territori connotati dall’intensa capacità di produzione del risparmio e della ricchezza, che coniuga tradizione e attenzione all’innovazione, attiva nel sostegno a cultura e filantropia. I risultati sembrano dare ragione a una realtà che quest’anno festeggia 110 anni di attività, che ha chiuso il 2018 con 35 milioni di utile amministrando masse per circa 25 miliardi. La banca gode di prestigio e attenzione da parte degli investitori istituzionali, [...]

Di |2019-07-23T08:34:34+00:0023/07/2019|Primo piano|

VERSO LA ‘CASHLESS SOCIETY’

L’e-commerce accelera la corsa dei pagamenti digitali Ma gli italiani continuano ad amare il vecchio contante Alessia Gozzi MILANO IL MONDO viaggia a tutta velocità sui binari del digitale, eppure gli italiani continuano ad amare il caro vecchio contante. Quello che si nasconde nel materasso o nei posti più improbabili. Perché così ci si sente più sicuri che affidando i propri risparmi a una app sul cellulare o – se proprio vogliamo essere sinceri fino in fondo – perché, se vogliamo farci fare un po’ di sconto, la carta di credito è meglio non tirarla nemmeno fuori dal portafoglio. Non [...]

Di |2019-07-23T08:32:09+00:0023/07/2019|Primo piano|

INCENTIVI FISCALI

«Incentivi fiscali e controlli sui Pos per favorire le operazioni tracciabili» MILANO INCENTIVI fiscali agli esercenti, stretta all’uso del contante e controlli sull’utilizzo dei Pos. É su queste tre direttrici che secondo Maurizio Morini, direttore dell’Istituto Cattaneo, che dovrebbe muoversi la politica economica del governo per spingere l’uso dei pagamenti elettronici. perché «se è vero che l’uso di questi strumenti è aumentato, l’utilizzo prevalente riguarda ancora meno del 60% degli intervistati. Possiamo arrivare al 70-75%». Dalla ricerca del Cattaneo emerge che solo la metà delle persone pensa che i pagamenti digitali possano essere uno strumento utile di contrasto all’evasione. Tra [...]

Di |2019-07-23T08:29:59+00:0023/07/2019|Primo piano|

GUGLIELMO MARCHETTI

Notorious Pictures, che film in Borsa «Riporteremo i giovani al cinema» Giuliano Molossi MILANO CI SONO poche società che possono dire, numeri alla mano, di essere cresciute dell’80 per cento nel giro di un anno. Una di queste è la Notorious Pictures di Guglielmo Marchetti, che si occupa di produzione, commercializzazione e acquisizione di diritti di opere cinematografiche attraverso tutti i canali di distribuzione. Quando è partita, sette anni fa, sembrava destinata a rimanere schiacciata fra i colossi dell’entertainment internazionale, ma si è abilmente fatta strada e oggi è una solida realtà dell’industria cinematografica italiana. Quotata in Borsa al listino [...]

Di |2019-07-15T12:34:56+00:0015/07/2019|Primo piano|

IMPRESA DA OSCAR

In autunno il ritorno di Rambo «Ma non sono i titoli a fare crescere La nostra strategia è diversificare» MILANO NOTORIOUS Pictures nasce nel 2012 come distributore di film e questo è ancora il core business della società, ma oggi si è affermata anche in altre aree, anzi è in queste che la crescita è stata più evidente. «In questi sette anni – dice Guglielmo Marchetti – l’azienda ha avuto una evoluzione molto importante. All’inizio compravano i diritti dei film e li distribuivamo nelle sale e alle tv. Dal 2014, anno in cui ci siamo quotati al mercato Aim, abbiamo [...]

Di |2019-07-15T12:31:28+00:0015/07/2019|Primo piano|