La stagione delle riforme

Anabasi, esperimento-pilota per dar lavoro agli immigrati «L’accoglienza passiva genera solo intolleranza» Raffaele Marmo UN CASO PIÙ unico che raro. Ma ha dimostrato di funzionare. Gli immigrati che richiedono asilo in Italia possono essere formati e acquisire competenze che le imprese ricercano e non trovano. E per questa via non essere più un «costo» per le casse pubbliche ma diventare una risorsa per l’asfittico mercato del lavoro del nostro Paese. «Sì, un percorso di questo tipo è possibile ed è quello che noi abbiamo compiuto in un esperimento-pilota, chiamato Anabasi, con risultati che dimostrano come possa essere questa la [...]

Di | 07/03/2017|Previdenza|

La stagione delle riforme

«Le pensioni vanno pagate senza toccare i patrimoni» Il Governo stimola le Casse a investire nell’economia Alberto Pieri IL PAGAMENTO delle pensioni va coperto dai contributi versati dagli iscritti, senza intaccare i patrimoni, i quali devono costituire una garanzia per le generazioni future. «Vanno previsti l’accorpamento e l’associazione in consorzio delle strutture, al fine di ridurre i costi di gestione e di liberare risorse; ma, soprattutto, va sostenuto l’investimento delle casse in Italia e nell’economia reale del nostro Paese». E’ un processo di riforma del sistema previdenziale delle Casse privatizzate quello delineato nei punti-chiave dal sottosegretario alWelfare,Massimo Cassano, che [...]

Di | 01/03/2017|Previdenza|

La stagione delle riforme

«Un nuovo ammortizzatore per chi ha perso il lavoro» Damiano, pacchetto welfare tra Ape social e indennità «La crisi moltiplica i licenziamenti e ha portato all’innalzamento dell’età pensionabile. Le sponde del fiume si sono allargate, serve un ponte più lungo» è la metafora dell’ex ministro PROROGARE l’indennità di disoccupazione per i collaboratori; progettare e mettere in piedi un nuovo ammortizzatore che possa davvero compensare la fine della mobilità e della cassa in deroga; far partire dal primo maggio, senza indugi e senza ritardi, l’Ape social e le altre forme di uscita anticipata per precari e usuranti. È questo il [...]

Di | 14/02/2017|Previdenza|

La stagione delle riforme

Tutti i numeri di Fon.Te il fondo per professionisti «La previdenza integrativa paga un deficit culturale» Con 205mila aderenti, oltre 32mila aziende e un attivo sopra i 3 miliardi di euro, il fondo di previdenza per i dipendenti del terziario punta a far crescere la platea di iscritti. PUNTIAMO a un consistente allargamento della platea degli iscritti al Fondo attraverso la mobilitazione di tutti i soggetti sindacali e datoriali delle categorie interessate. Ma vogliamo anche riuscire a indirizzare in maniera appropriata gli investimenti versol’economia reale». A indicare gli obiettivi per il 2017 è Maurizio Grifoni, Presidente di Fon.Te., il [...]

Di | 08/02/2017|Previdenza|

La stagione delle riforme

La guida all’Ape social ecco a chi tocca l’indennità La lista dei lavori rischiosi Il tetto di 1.500 euro almese LA SECONDA puntata sull’Anticipo pensionistico, dopo quella dedicata all’Ape volontario, riguarda quello cosiddetto social. Tra le le due formule c’è solo il nome in comune: la prima è uno strumento di flessibilità in uscita utilizzabile su base volontaria e autofinanziato da chi vuole utilizzarlo, la seconda è una vera prestazione assistenziale (come tale gratuita) destinata a persone che si trovino in condizioni di difficoltà.Ma, seguendo le istruzioni per l’uso predisposte dall’Inps in schede, ecco in dettaglio le caratteristiche dell’Ape [...]

Di | 25/01/2017|Previdenza|

La stagione delle riforme

La guida rapida dell’Inps all’anticipo di pensione A chi conviene il prestito da restituire in venti anni MANCA qualche settimana alla definitiva messa a punto del decreto attuativo dell’Ape nelle sue diverse versioni. In attesa del provvedimento che darà le ultime istruzioni operative sul funzionamento del meccanismo, l’Inps ha pubblicato una serie di schede semplificate sul funzionamento dell’Anticipo pensionistico. Cominciamo da quella sull’Ape volontaria. Che cosa è Un prestito erogato da una banca per 12 mensilità garantito dalla pensione di vecchiaia che il beneficiario otterrà alla maturazione del diritto. E’ riconosciuto in via sperimentale dal 1° maggio 2017 al [...]

Di | 17/01/2017|Previdenza|

La stagione delle riforme

Il buon esempio di Prevedi fondo pensione apripista «Un futuro dopo i cantieri per i lavoratori dell’edilizia» Con 645mila aderenti e un patrimonio di 560 milioni di euro, Prevedi è nato nel 2001 dall’accordo tra sindacati e associazioni datoriali degli edili. Uno strumento per un settore cruciale. CONTA 645 mila aderenti, un patrimonio di 560 milioni di euro e rendimenti ai primi posti tra i fondi pensione negoziali italiani. Sono le caratteristiche di Prevedi, il Fondo di Previdenza integrativa dei lavoratori edili. Il Fondo è stato costituito nel 2001 ed è il risultato della contrattazione tra il sindacato degli [...]

Di | 10/01/2017|Previdenza|

La stagione delle riforme

Stati generali del lavoro nasce la rete delle agenzie «Addio ammortizzatori, vogliamo politiche attive» SULLA RAMPA di lancio la rete degli operatori privati per il lavoro e la formazione ribattezzata «Stati generali del lavoro». Una federazione che vede insieme i principali network del settore: da Assolavoro (l’Associazione nazionale delle Agenzie per il lavoro), all’Aiso (Associazione italiana delle società di outplacement), dall’Asfor (Associazione italiana per la formazione manageriale), a Rete Lavoro (l’Associazione italiana delle Agenzie per il Lavoro che operano nell’intermediazione), fino a Assoformazione (l’Associazione delle società di formazione accreditate presso Forma.Temp). «Con questo patto – spiega Giuseppe Garesio, vice-presidente [...]

Di | 15/12/2016|Previdenza|

La stagione delle riforme

Casse private, la strategia di investire sul Paese Un patrimonio di 73 miliardi che cerca un fisco più amico Contributi degli iscritti e rendimenti degli investimenti fanno crescere il valore di mercato delle quote degli Enti previdenziali privati. Ma bisogna alleggerire il carico fiscale. AL 2015 LE ATTIVITÀ totali a valori di mercato detenute dagli Enti previdenziali privati ammontano a circa 73 miliardi, con una crescita percentuale di circa 4 punti rispetto all’anno precedente. Crescita dovuta in parte ai contributi versati dagli iscritti, superiori alle prestazioni, ed in parte al rendimento sugli investimenti. Non tutte le tipologie di investimento [...]

Di | 07/12/2016|Previdenza|

La stagione delle riforme

Legge sul ‘Dopo di noi’ guerra contro il tempo Mancano le norme attuative Regioni, 90 milioni in ballo FINO ad un paio di anni fa l’Agenzia delle Entrate considerava valido e coerente con l’ordinamento l’istituto del Trust, o meglio dell’affidamento fiduciario. Ed era l’inizio del percorso di ingresso nel nostro ordinamento giuridico. Se ne è parlato in un convegno a Bologna in cui si è fatto il punto degli istituti e disposizioni a seguito dell’approvazione della legge sul «Dopo di Noi»: cioè sul tema di chi si occuperà delle persone disabili dopo la morte dei genitori o dei parenti [...]

Di | 01/12/2016|Previdenza|