I MARCHI DEL MADE IN ITALY

Acqualagna, stagione al via nella capitale del tartufo «Sarà l’anno della qualità» Davide Eusebi ACQUALAGNA (Pesaro e Urbino) IL PRIMO mercato nazionale e mondiale del tartufo, quello di Acqualagna, apre i battenti di una stagione che si annuncia straordinaria sia come qualità che come quantità. La borsa del tartufo che il comune ha installato per dare ogni giorno le quotazioni, segna prezzi molto interessanti: la pezzatura grande, oltre i cinquanta grammi, viene quotata duemila euro, quella media (tra quindici e cinquanta grammi) millecinquecento euro, infine la più piccola (fino a quindici grammi) mille euro. «Prezzi notevolmente inferiori allo scorso anno, [...]

Di |2019-10-07T09:26:07+00:0007/10/2019|Focus Agroalimentare|

POMODORO E CONSERVE

Campi monitorati dal satellite: il pomodoro punta sull’innovazione «Ma i prezzi sono troppo bassi» Lorenzo Frassoldati BOLOGNA IL BELPAESE della pummarola. La filiera del pomodoro da industria italiana (dai campi alle aziende conserviere che producono pelati, passate e concentrato) vale 3,2 miliardi di euro, è una delle più importanti per il comparto agroalimentare nazionale, con un peso importante nell’export (più di 1,5 miliardi nel 2017). Siamo il secondo produttore al mondo dopo la California e pure leader nell’export di polpe e pelati, con una quota pari al 70% di tutto il commercio mondiale (principali clienti esteri Germania, Gran Bretagna e [...]

Di |2019-10-03T16:10:36+00:0003/10/2019|Focus Agroalimentare|

I MARCHI DEL MADE IN ITALY

La strategia Fruttagel «Puntare sul biologico è la scelta vincente» Lorenzo Tazzari ALFONSINE (Ravenna) UNA DELLE più antiche produzioni agricole della Romagna è oggi un fiore all’occhiello della produzione ‘bio’ di Fruttagel, nata 1994 raccogliendo l’eredità di due importanti realtà della cooperazione del territorio: Ala Frutta, specializzata nella lavorazione di frutta fresca per la produzione di cremogenati e succhi di frutta in vetro, e Parmasole, leader nella lavorazione del pomodoro e pioniera della produzione di succhi in brik. Nel 2018, Fruttagel ha lavorato 38.600 tonnellate di pomodoro, 12.567 delle quali seguendo il metodo di coltivazione biologico. «Il mercato nazionale delle [...]

Di |2019-10-03T16:06:55+00:0003/10/2019|Focus Agroalimentare|

I MARCHI DEL MADE IN ITALY

Passione Gorgonzola L’azienda Igor cresce grazie a Industria 4.0 Matteo Donelli NOVARA IL GORGONZOLA è sempre più richiesto sulle tavole italiane dei grandi ristoranti ma anche e soprattutto della massaia di Shanghai, Sidney o New York. Igor Gorgonzola fin dal 1935 lavora incessantemente per elevare sempre più la qualità di questa eccellenza gastronomica italiana garantendo così ai clienti di tutto il mondo un’esperienza culinaria unica. Due i fattori cardine che hanno reso l’azienda Igor leader nel settore per fatturati e punto d’eccellenza di produzione, ovvero l’introduzione di Industria 4.0 e una politica espansionistica attraverso acquisizioni strategiche. Nel 1996, venne spostato [...]

Di |2019-10-03T16:02:31+00:0003/10/2019|Focus Agroalimentare|

FOCUS ORTOFRUTTA

L’ortofrutta guarda a Oriente «Aprirsi verso nuovi mercati per contrastare la concorrenza» Lorenzo Frassoldati BOLOGNA LO SPARTIACQUE è il 2014, anno dell’embargo russo verso la nostra ortofrutta, che ha causato un aumento di conflittualità in Europa tra i paesi produttori , privi di un mercato di sbocco importante come era quello russo. Da quel momento in poi tutto è diventato più difficile anche per l’Italia che pure è (con la Spagna) il primo produttore d’Europa e il secondo esportatore (dopo la Spagna) con un fatturato sui mercati esteri che dopo il picco di 5 miliardi di euro del 2017 è [...]

Di |2019-09-09T15:27:02+00:0009/09/2019|Focus Agroalimentare|

FOCUS ORTOFRUTTA

Fruttagel punta sulla sostenibilità «Servono incentivi per investire sulle produzioni biologiche» Lorenzo Tazzari RAVENNA BIO, fortissimamente bio. Fruttagel è un’azienda specializzata nella trasformazione di ortofrutta fresca, cereali e legumi. Sede principale ad Alfonsine, a pochi chilometri da Ravenna, e un centro di produzione a Larino, in provincia di Campobasso. Ad Alfonsine vengono lavorate verdure in foglia, fagiolini, piselli e fagioli borlotti, miscele di ortaggi per mix e minestroni e pomodoro in cubetti surgelati. A Larino le linee produttive sono quattro: la linea foglie (spinaci, bieta, cicoria e cime di rapa); quella dedicata alla lavorazione di altri ortaggi, quali patate, carote, [...]

Di |2019-09-09T15:23:06+00:0009/09/2019|Focus Agroalimentare|

FOCUS ORTOFRUTTA

Verso il futuro tutelando il passato «Frutta e verdura d’eccellenza punti di forza di Op Armonia» Lorenzo Pedrini BATTIPAGLIA (Salerno) I FRUTTI più succulenti e le verdure più gustose, coltivati in angoli d’Italia che fanno della tradizione un punto di forza e, al contempo, espressione di una rivoluzione tecnologica già in atto. Sono la tutela del passato e la costruzione del futuro, in un settore peraltro nevralgico per l’economia del Paese, gli indiscutibili punti di forza di Op Armonia, il consorzio di produttori agricoli d’eccellenza che, sotto la guida dell’amministratore delegato Marco Eleuteri, festeggia ora i primi dieci anni di [...]

Di |2019-09-09T15:19:40+00:0009/09/2019|Focus Agroalimentare|

AL RIMINI EXPO CENTRE

Macfrut si allarga Erbe officinali e spezie entrano in fiera Cristina Mazzi CESENA LA NOVITÀ assoluta dell’edizione 2020 di Macfrut sarà l’evento, primo in Europa, dedicato al mondo delle spezie, erbe officinali ed aromatiche. ‘Spices & Herbs Global Expo’ sarà un punto di incontro globale tra produttori, tecnici, ricercatori, traders e trasformatori, che si terrà contemporaneamente alla manifestazione internazionale dedicata alla filiera dell’ortofrutta. La prossima edizione, in programma il 5-7 maggio 2020 al Rimini Expo Centre sarà realizzata in partnership con la Regione Sardegna e avrà come focus internazionale ‘Frutta e Spezie sulla via di Marco Polo’. «Il focus di [...]

Di |2019-09-09T15:15:34+00:0009/09/2019|Focus Agroalimentare|

FOCUS PATATE

La prima patata italiana Dop Tradizione e innovazione in un mix ‘made in Bologna’ Paola Benedetta Manca BOLOGNA È LA PRIMA patata italiana insignita della Denominazione d’origine protetta, e ha ottenuto il riconoscimento definitivo europeo nel 2012, a tutela di quello che è considerato un prodotto d’eccellenza e di altissima qualità. E’ la Patata di Bologna D.o.p. La Denominazione d’origine protetta (D.o.p.) è uno dei più prestigiosi riconoscimenti della Comunità Europea. Contrassegna un prodotto coltivato e confezionato nella provincia di Bologna, le cui peculiarità derivano esclusivamente dall’ambiente geografico dove germoglia e cresce: un territorio dalla nota tradizione agricola e innovazione [...]

Di |2019-07-29T13:29:03+00:0029/07/2019|Focus Agroalimentare|

LE ECCELLENZE IN TAVOLA

Selenella continua a crescere «É la patata confezionata più apprezzata dagli italiani» Paola Benedetta Manca BOLOGNA SONO ormai passati 29 anni da quando, nel 1990, a Bologna, i produttori e commercianti di patate decisero di riunirsi nel Consorzio per la Patata tipica di Bologna, con l’obiettivo di promuovere la produzione pataticola. In collaborazione con l’Università di Bologna, prese vita il progetto Selenella, la patata con una quantità superiore di selenio, attraverso un processo brevettato dal Consorzio. Da questi presupposti, è nato, nel 2002, il Consorzio delle Buone Idee, diventato nel 2012 Consorzio Patata Italiana di Qualità, con il compito di [...]

Di |2019-07-29T13:23:58+00:0029/07/2019|Focus Agroalimentare|