SVILUPPO GLOBALE DI SCALI

Banchine più grandi da Ancona a Pescara «Siamo competitivi» ANCONA I PROGETTI di sviluppo dell’Autorità di Sistema Portuale (Adsp) del Mare Adriatico Centrale proseguono su tre linee strategiche: potenziamento infrastrutturale, intermodalità ed innovazione tecnologica procedono in parallelo per consentire ai porti di rafforzare la competitività nel complesso mercato logistico-portuale. Dopo l’inaugurazione del cantiere della Banchina 22 da parte del Ministro Graziano Delrio, fervono i lavori – valore 4,3 milioni di euro – per potenziare l’infrastruttura e renderla compatibile con i moderni mezzi portuali. Il cantiere sarà completato entro marzo 2018, restituendo al porto un’infrastruttura strategica per spazi e dimensioni. Sono [...]

Di | 24/05/2017|Focus Porti Adriatico|

PASSIONE E TECNOLOGIA

Cantieri delle Marche sogna di scalare il mercato anche grazie a Explorer «Ordini per 100 milioni» ANCONA CANTIERE delle Marche, in vetta alle classifiche mondiali nel mercato degli Explorer Yacht. Lo scalo dorico comincia a farsi conoscere non solo per i suoi traffici commerciali. C’è una linea, quella degli yacht, che rende il capoluogo punto di riferimento per questo tipo di cantieristica. Cantiere delle Marche, basato ad Ancona, si è affermato in pochi anni nella nautica internazionale, consegnando ad armatori di tutto il mondo Explorer Yacht tra gli 80 e i 110 piedi dalle caratteristiche uniche, capaci di affrontare anche [...]

Di | 24/05/2017|Focus Porti Adriatico|

STRATEGIE E SVILUPPO

Gli antichi dominatori del porto La Frittelli Maritime Group con Adria Ferries primi in Albania ESPERIENZA, tradizione, dinamismo, efficienza. Ecco il mix che che ha portato alla creazione del primo operatore del Porto di Ancona. La Frittelli Maritime Group nasce nel 2000 dalla fusione della storica Frittelli (nata nel 1903) e della Maritime Agency (nata nel 1986). La prima operante nel settore dei magazzini generali, doganali ed esteri, nell’imbarco e sbarco di container e merci vari oltre che agenzia di navi volandiere. La seconda importante player nel settore del traffico passeggeri e trasporti rotabili rappresentando le più importanti Compagnie armatoriali [...]

Di | 24/05/2017|Focus Porti Adriatico|

OBIETTIVI CON PICCOLI PASSI

Ravenna più vicina all’Europa «Polo logistico per il continente grazie alle autostrade del mare» Lorenzo Tazzari RAVENNA DANIELE Rossi, 57 anni, una laurea in Giurisprudenza, una carriera spesa tra gestione di fondi di investimento negli Stati Uniti, manager in Eni-Saipem, Rosetti Marino e poi all’estero è da quattro mesi presidente dell’Autorità di Sistema portuale del Mare Adriatico Centro settentrionale, il porto di Ravenna. A lui il non semplice compito, soprattutto per le beghe burocratiche che accompagnano ogni progetto, il compito di rilanciare sotto il profilo infrastrutturale, uno dei principali scali italiani, leader nelle merci alle rinfusa. Rossi, a fine 2016 [...]

Di | 17/05/2017|Focus Porti Adriatico|

STRATEGIA GLOBALE

Come rendere le banchine sicure tra cyber controlli e raccolta dati Astim, tecnologie a guardia delle coste PORTI, aeroporti e non solo. Il 2017 sta confermando le previsioni di sviluppo di A.ST.I.M., azienda ravennate che realizza soluzioni integrate ad alta tecnologia perla difesa ela sicurezza in mare, cielo, terra e nel cyberspazio. «Attraverso le nostre principali business unit (navale, difesa, sicurezza, area industriale), siamo presenti in pressoché tutti i porti italiani e, in particolare, in quelli strategici per la movimentazione mercantile italiana – racconta Maurizio Minghelli, 41 anni, ceo e fondatore dell’azienda – cioè Ravenna, Trieste e Taranto. Parliamo di [...]

Di | 17/05/2017|Focus Porti Adriatico|

ISTRUIRE PROFESSIONISTI

Formazione per l’offshore Nel centro di Mezzano corsi per situazioni estreme A lezione anche infermieri LA NOSTRA attività è partita con l’offshore legato all’oil&gas in quanto quello di Ravenna è uno dei distretti energetici più importanti del Paese, con aziende che operano su scala internazionale. Poi ci siamo progressivamente estesi a tutti i comparti industriali che necessitano di formazione specialistica per svolgere la quale la nostra sede è dotata di attrezzature e simulatori che consentono una preparazione pratica, oltre che teorica», spiega Angelo Torlo, direttore generale di Cfo, Centro formazione offshore. Nella sede di Mezzano operano sette dipendenti: oltre al [...]

Di | 17/05/2017|Focus Porti Adriatico|

LA TRADIZIONE DI RAVENNA

Terminal e magazzini di cereali Milioni di tonnellate l’anno da Stati Uniti e Europa dell’est UNA TRADIZIONE che affonda le radici ai tempi di Serafino Ferruzzi «il primo esperto mondiale di logistica che fece da pioniere nello sviluppo delle co-modallità di trasporto a sostegno della produzione» come lo definiscono Marco Migliorelli, manager della logistica e presidente degli Spedizionieri ravennati, e Carlo Licciardi, trader internazionale e presidente dell’associazione nazionale cerealisti. Migliorelli e Licciardi vivono a Ravenna anche se passano la maggior parte del loro tempo in giro per l’Italia e l’Europa. Come loro Alessandro Vitiello, o Andrea Gentile, altro manager della [...]

Di | 17/05/2017|Focus Porti Adriatico|

PARTE IMPORTANTE DEL PIL

Dal Tirreno alla conquista dell’Asia L’economia blu gioca le sue carte per battere la concorrenza del Nord Antonio Fulvi LIVORNO TANTI RECORD, in buona parte ignorati dal grande pubblico. Perché la Blue Economy, ovvero l’economia che nasce dal mare o sul mare, è stata fino a ieri la grande negletta nell’ufficialità delle analisi anche ufficiali. La riforma della portualità portata avanti con caparbia ostinazione dal ministro Graziano Delrio sembra finalmente aver aperto una finestra sul mare. Con alcune cifre che non possono non far riflettere: l’Italia è il primo paese al mondo per traffici navali ro/ro (trasporto autoveicoli pesanti sui [...]

Di | 27/04/2017|Focus Porti|

IL RILANCIO DELLO SCALO LABRONICO

Corsini punta sulla Piattaforma «Ecco il sogno da 600 milioni per attirare i giganti del mare» Antonio Fulvi LIVORNO STEFANO CORSINI, ingegnere cinquantenne, è da poco più d’un mese presidente dell’Autorità di sistema portuale del Tirreno settentrionale Livorno-Piombino (più porticcioli annessi). Nominato dal ministro Delrio con l’assenso del governatore della Toscana Rossi – dopo una iniziale designazione al porto di Venezia – ha sbaragliato i numerosi concorrenti con un impressionante curriculum di 40 pagine: tra pubblicazioni specifiche, collaudi portuali, contributi alla riforma dei porti, lavoro al Mit, ministero infrastrutture e trasporti. Da quando si è insediato a palazzo Rosciano, sede [...]

Di | 27/04/2017|Focus Porti|

NUOVE INFRASTRUTTURE

L’energia pulita arriva via mare Il terminale Olt diventa strategico per dare gas anche alle navi Paola Zerboni LIVORNO IL TERMINALE offshore di OLT è sempre più strategico per l’Italia e per la portualità toscana. Se ne parla da tempo ma a dare ulteriore impulso al ruolo di OLT Offshore Lng Toscana è stato anche il recente convegno «L’economia va in porto», tenutosi a Roma e promosso da Assocostieri e Confcommercio Imprese per l’Italia, con il patrocinio del Ministero delle Infrastrutture e Trasporti, il supporto di Edison, Sodeco e della stessa OLT Offshore LNG Toscana. Un incontro per fare il [...]

Di | 27/04/2017|Focus Porti|