UN BUSINESS DOLCE

Zucchero ok, basta non esagerare «Meglio un cucchiaino nel caffé che una bibita gassata a pranzo» Paola Benedetta Manca ROMA LO ZUCCHERO è dannoso per la nostra salute e la nostra alimentazione soltanto se assunto in quantità eccessive, come del resto la maggior parte dei cibi. A fare chiarezza su questo tema è Lucilla Titta, nutrizionista dell’Istituto europeo di Oncologia. «Per stare bene non è assolutamente necessario privarsi degli zuccheri – sottolinea –. Basta consumarli nelle dosi opportune». Dottoressa, lo zucchero fa male alla salute? «Non abbiamo assolutamente evidenze scientifiche che correlino l’assunzione di zuccheri semplici alla diretta insorgenza di [...]

Di |2018-10-02T09:24:22+00:0023/07/2018|Focus Agroalimentare|

IL BUSINESS SACCARIFERO

Coprob lancia la bieticoltura 4.0 «Sinergie coi brand e raccolti bio: vinciamo la sfida dello zucchero» Paola Benedetta Manca BOLOGNA LA SOLIDARIETÀ. La mutualità. Il rispetto dell’ambiente. L’eliminazione degli sprechi. Ma anche l’innovazione e la tecnologia. Sono i principi alla base del core business di Coprob, la cooperativa leader del settore bieticolo saccarifero italiano che produce il marchio ‘Italia Zuccheri’, il primo zucchero al 100% italiano. Coprob riunisce oltre 7.000 aziende bieticole. All’orizzonte, per il gruppo, c’è una grande rivoluzione tecnologica e l’abbraccio con il mondo del bio. «Stiamo mettendo in campo un progetto molto ambizioso di sistema agricolo – [...]

Di |2018-10-02T09:24:22+00:0023/07/2018|Focus Agroalimentare|

I NODI INTERNAZIONALI

Giù le mani dai prodotti italiani L’esperto di diritto alimentare: «No alle etichette che penalizzano» BOLOGNA PARMIGIANO, prosciutto e olio al bando? Il pasticciaccio brutto della risoluzione con cui l’Organizzazione Mondiale della Sanità vorrebbe stabilire i principi di una sana alimentazione ha generato il panico nel settore dell’agroalimentare italiano. All’indice sono finiti i prodotti contenenti quantità eccessiva di sale, zuccheri o grassi, per i quali sono perfino state paventate una tassazione e un’etichettatura disincentivanti. Come per le sigarette. Francesco Bruno, docente di Diritto alimentare e ambientale all’Università Campus Bio-Medico di Roma, la vede così: giusto preoccuparsi della salute, ma giù [...]

Di |2018-10-02T09:24:22+00:0023/07/2018|Focus Agroalimentare|

LA STORIA

La comunità degli ortaggi bio Chilometro zero, fatica e baratti: l’agricoltura urbana di Arvaia Giuseppe Tassi BOLOGNA NELL’ERA dell’Industria 4.0, del digitale e del lavoro meccanizzato c’è chi ha ancora voglia di ‘sporcarsi le mani’. C’è chi ha riscoperto il gusto di togliersi la camicia, infilarsi gli stivali e andare a lavorare la terra. A grandi linee è un po’ il segreto nascosto dietro ‘Arvaia’, (che in dialetto bolognese significa ‘pisello’) una comunità fatta di 412 soci coltivatori nata nel 2013. Neanche a dirlo la città delle Due Torri, al centro della ‘Motor Valley’, della ‘Packaging Valley’ e ‘culla’ delle [...]

Di |2018-07-23T14:04:47+00:0023/07/2018|Focus Agroalimentare|

I NUMERI DEL COMPARTO

Effetto Brexit sui fondi per la pesca Bruxelles vuole usare le forbici: in Italia il taglio vale 20 milioni Antonio Pollio Salimbeni BRUXELLES LA NUOVA ‘FRONTIERA’ della pesca e dell’economia marittima europea è legata al bilancio Ue 2021-2027, nel tentativo di spingere il settore alieutico (termine che fonde i concetti di arte e pratica della pesca), però la sfida è tutta in salita. La proposta della Commissione attualmente sotto negoziato tra governi e al Parlamento europeo, prevede una riduzione considerevole della posta in gioco: per i sette anni sono previsti 6,14 miliardi di euro, in pratica ci sarà una riduzione [...]

Di |2018-07-16T15:48:46+00:0016/07/2018|Focus Agroalimentare|

IL MERCATO ITTICO

I pescatori italiani si ribellano «Paletti normativi e multe salate La Ue affonda le nostre attività» Antonio Fulvi LIVORNO LA NOTIZIA VIENE da Bruxelles: ed è che i pianificatori europei propongono per il prossimo piano di sostegno alla pesca professionale (Feamp) una riduzione progressiva dei fondi dal 2021 al 2027. Un taglio che costerebbe all’Italia circa 19 milioni, il 5% in meno rispetto al piano in corso, che è di 537 milioni. Le linee generali del nuovo piano – si legge nel documento – propongono progetti di sviluppo della piccola pesca costiera, rottamazione ulteriore dei vecchi pescherecci, formazione ambientalista e [...]

Di |2018-10-02T09:24:23+00:0016/07/2018|Focus Agroalimentare|

GLI ABISSI, RISORSA DELL’UMANITÀ

Rio Mare, patto rispettato col Wwf «Il 50% di tonno da fonti sostenibili Così tuteliamo l’oro degli oceani» Francesco Gerardi MILANO DA OMERO, che nell’Iliade chiama Oceano il principio di tutte le cose, al mitico oceanografo Jacques Cousteau, passando per l’intera biologia moderna. Da sempre l’uomo associa il ciclo dell’acqua al ciclo della vita. E, per fortuna, oggi è sempre più diffusa, anche in chi guida le grandi aziende, la consapevolezza che la salvaguardia delle ricchezze degli oceani – invasi dalla plastica, sfruttati dalla pesca intensiva e inquinati da scorie di ogni genere – è strettamente connessa alla stessa sopravvivenza [...]

Di |2018-10-02T09:24:23+00:0016/07/2018|Focus Agroalimentare|

IMPRESE E RICERCA

Dalla formazione al marketing i consulenti del mare a tutto campo «La chiave è raccontare le aziende» Antonio Del Prete BOLOGNA UNA BASSA propensione a fare sistema e difficoltà nella comunicazione, soprattutto via web. Sono questi i problemi che affliggono il mercato ittico italiano, secondo Valentina Tepedino, un’esperta del settore che nel 2004 a Castelmaggiore (Bologna) ha fondato Eurofishmarket. L’azienda si occupa di consulenza, formazione, informazione e ricerca. Poggia su un nucleo interno di quattro persone e su una rete internazionale di specialisti che di volta in volta condividono le loro competenze. Tepedino, come le è venuta questa idea? «Io [...]

Di |2018-10-02T09:24:23+00:0016/07/2018|Focus Agroalimentare|

FRESCHEZZE D’ESTATE

Dalla Sicilia l’idea di Agragliette «Recuperiamo gli scarti di agrumi per creare specialità da gustare» Francesco Gerardi MILANO AGRUMI e Sicilia, un’associazione mentale quasi automatica, un binomio indissolubile che affonda le sue radici nel mito greco delle nozze di Zeus ed Era e che, attraverso una storia plurisecolare, ha lasciato in eredità all’isola un posto di rilievo nella produzione mondiale di questi frutti, ingredienti fondamentali di quasi tutte le più amate bevande e bibite estive. Ma l’oggi ci insegna che la tradizione non può non coniugarsi con l’innovazione e che l’eredità del passato diventa sì un fattore di sviluppo per [...]

Di |2018-07-09T09:49:14+00:0009/07/2018|Focus Agroalimentare|

LA STORIA

Due amiche, una fattoria, il gelato In un angolo di paradiso francese i gusti italiani conquistano i turisti Benedetta Salsi ALBOUSSIÈRE (FRANCIA) DUE DONNE e un sogno che sembra uscito dal romanzo di Andrea De Carlo, ‘L’imperfetta meraviglia’, dove una coppia di cocciute italiane conquista la Francia con l’«equilibrio instabile del gelato », cremosità in bilico fra il piacere e il momento effimero in cui si scioglierà. E così Roberta Petrini, 53enne di Bastia Umbra schietta come la terra perugina, negli anni Novanta si trasferisce in Francia quasi per gioco. Un’avventura cominciata allevando cani («In Italia mi occupavo di cavalli [...]

Di |2018-10-02T09:24:25+00:0009/07/2018|Focus Agroalimentare|