LA CARICA DEGLI ALLIEVI STRANIERI

L’Accademia Barilla fa scuola Il made in Italy inizia a tavola «Sveliamo i segreti della pasta» Andrea Bonzi PARMA LA PASTA come elemento fondamentale dell’identità italiana. Il saper cucinare – e anche il saper raccontarlo – come ambasciatore del made in Italy nel mondo. Parte da queste premesse il progetto Accademia Barilla, ideale punto d’incontro tra i più qualificati rappresentanti della gastronomia e amanti della cultura culinaria italiana. A Parma, proprio nel luogo dove, nel 1877, nacque il primo stabilimento Barilla, c’è una struttura all’avanguardia per tenere corsi di cucina, cooking show ed eventi gastronomici. «Ospitiamo protagonisti del settore e [...]

Di | 2018-04-17T13:52:35+00:00 17/04/2018|Focus Agroalimentare|

LE IMPRESE ITALIANE

Crescita integrale per La Molisana L’America trascina le esportazioni «Il legame col territorio è vincente» CAMPOBASSO L’AMBIZIONE a nuovi traguardi non manca. Negli ultimi anni, del resto, il pastificio La Molisana, nato nel 1912 nel cuore del Molise, ha moltiplicato il fatturato per 6 (ora è a quota 140 milioni), ponendosi come uno dei maggiori player del settore pasta, in vetta in particolare ai prodotti fatti con semola integrale. Non è un caso: nel 2011, infatti, La Molisana è stata rilevata dal Gruppo Ferro che, con passione e intuito commerciale, ha inaugurato una nuova stagione di crescita per il marchio. [...]

Di | 2018-04-17T13:51:17+00:00 17/04/2018|Focus Agroalimentare|

LE MACCHINE DEL SETTORE

Nel mirino di Agrimaster ora c’è il Sud America «Espansione oltre la Ue» Matteo Radogna BOLOGNA «IN UN SETTORE altamente frammentato e con mercati promettenti, il gruppo Agrimaster si propone di raggiungere i 50 milioni di euro di fatturato nei prossimi anni». È questo il mantra dell’amministratore delegato di Agrimaster, Luciano Paiola, che da quando è alla guida della storica azienda specializzata nelle macchine agricole ha ottenuto risultati importanti, passando da un fatturato di 12 a 27 milioni, attualmente sfiora i 30 milioni di euro. «Un nuovo fondo di investimenti ci supporta, ma la bostra filosofia non è cambiata: crescita [...]

Di | 2018-04-17T13:49:52+00:00 17/04/2018|Focus Agroalimentare|

ANCHE L’EXPORT SI MUOVE

Pasqua, la dolcezza è un affare Uova di cioccolato e colombe il goloso tesoro da 50 milioni MILANO SCOPRIRE la sorpresa delle uova di Pasqua è un’attività a cui gli italiani non rinunciano. In questi giorni, negozi e punti vendita si popolano dei prodotti tipici di questa festività. E anche quest’anno si calcola che il giro d’affari dei dolci pasquali aumenterà ancora rispetto all’anno scorso: in particolare, si parla di circa 30 milioni di euro per le uova di cioccolato e di 24 milioni per i lievitati, come le tradizionali colombe. Tra questi, un incremento importante sarà quello delle produzioni [...]

Di | 2018-04-09T10:25:49+00:00 27/03/2018|Focus Agroalimentare|

DELIZIE PASQUALI

Deco, la colomba vola negli Usa «Grani scelti e cura artigiana i segreti dietro ai nostri dolci» BAGNACAVALLO (Ravenna) LA COLOMBA? È il simbolo della Pasqua. Piace in Italia, come all’estero. O meglio, fuori dai confini nazionali piacciono le colombe made in Italy. Alla Deco Industrie ne sanno qualcosa, se si considera il successo nel mondo del dolce nella sua versione tradizionale. L’azienda romagnola – cinquecento dipendenti, quartier generale a Bagnacavallo, nel Ravennate, cinque stabilimenti tra la Romagna e Ferrara, una produzione che passa dalla piadina Loriana ai dolci da forno, per sconfinare nella detergenza con il marchio Scala – [...]

Di | 2018-04-09T10:25:49+00:00 27/03/2018|Focus Agroalimentare|

PRODOTTI PER LE FESTIVITÀ

Giampaoli dolciaria «Antiche bontà per i golosi di oggi» ANCONA CE N’È per tutti i gusti. Ecco la colomba tradizionale, quella al cacao per i più golosi, ma anche la versione biologica e quella senza glutine. Idem per le uova: al latte, fondente, senza zuccheri aggiunti e pure l’uovo bio. «Il segreto? Saper interpretare le tendenze di consumo e, se possibile, anticiparle: così si diventa vincenti e ci si differenzia dai competitor» la premessa di Paolo Giampaoli, numero uno dell’azienda dolciaria di Ancona da sempre legata alla sua famiglia. «La qualità e un’attenta selezione delle materie prime – spiega l’imprenditore [...]

Di | 2018-03-27T15:38:59+00:00 27/03/2018|Focus Agroalimentare|

UN VANTO TRICOLORE IN TAVOLA

Salumi, l’export riprende quota Alla conquista di nuovi mercati La minaccia dei dazi di Trump MILANO NELL’ANNO che ha segnato un record storico per le esportazioni dell’agroalimentare italiano – oltre 41 miliardi di euro (+7% sul 2016) –, carni e salumi hanno giocato un ruolo da protagonista. L’analisi più accurata dei dati è quella fatta da Assica, l’associazione dei produttori legata a Confindustria, che certifica come, nei primi sei mesi del 2017, siano stati inviate 85.137 tonnellate di carni e salumi (+6,3%), per un fatturato di 718,9 milioni di euro (+10,7%). Un risultato trainato dalle richieste dei Paesi comunitari, ma [...]

Di | 2018-04-09T10:25:50+00:00 12/03/2018|Focus Agroalimentare|

LA NORCINERIA NOSTRANA

Il prosciutto toscano alla conquista del mondo «Gustoso e con poco grasso Le vaschette vanno a ruba» Monica Pieraccini FIRENZE VA ALLA CONQUISTA del mondo il prosciutto toscano DOP, sempre meno grasso e meno salato, sempre più apprezzato dai consumatori italiani, ma anche americani ed europei. È questa la sfida 2018 per uno dei prodotti gastronomici più amati, del quale ci parla Cristiano Ludovici, presidente del Consorzio del prosciutto toscano. Che anno sarà il 2018 per il prosciutto toscano? «Come Consorzio utilizzeremo tutte le risorse a disposizione, quelle pubbliche e quelle che arrivano dai nostri consorziati, e che sono la [...]

Di | 2018-04-09T10:25:50+00:00 12/03/2018|Focus Agroalimentare|

GRANDI E PICCOLI PRODUTTORI

Bibite e soft drinks, oro in lattina Il mercato vale due miliardi Nuova vita per i gusti vintage MILANO IL COMPARTO del beverage è complesso. Il Belpaese, per tradizione e abitudini, va forte sulle acque minerali – che fanno parte di questo comparto e continuano a tirarlo a livello di volumi –, ma meno su bibite gassate, tè freddi, succhi di frutta e soft drink in generale. La crisi dei consumi e l’attenzione salutista all’alto contenuto di zuccheri in molti prodotti ha di fatto cambiato il volto al mercato, costringendo le aziende più importanti a puntare su bevande sugar free. [...]

Di | 2018-04-09T10:25:51+00:00 06/03/2018|Focus Agroalimentare|

IL SETTORE DEL BEVERAGE

Scoppiano anche le bollicine «Tra soda tax e nozze di colossi il mondo delle bibite cambia volto MILANO LA GUERRA delle bollicine. I colossi delle bibite gassate si sfidano a colpi di acquisizioni, in un quadro generale non proprio florido per il settore, che vede un aumento di consumi d’acqua minerale a livello globale ma una flessione per quanto riguarda le bevande zuccherate, colpite anche dalla soda tax - un’imposta di alcuni centesimi (da 5 a oltre 30 al litro) sulle bibite - in alcuni territori americani e in Messico, che si è fatta sentire sui fatturati. Ma andiamo con [...]

Di | 2018-04-09T10:25:51+00:00 06/03/2018|Focus Agroalimentare|