GLI INGRESSI IN BORSA

«Cinquanta matricole nel 2018» Piazza Affari sogna in grande Crescono scambi e capitali Luca Zorloni MILANO LA PREVISIONE è di cinquanta nuove quotazioni. Piazza Affari si prepara a un anno che potrebbe essere ancora più soddisfacente di quello che si è appena chiuso e che ha prodotti risultati positivo per la Borsa di Milano. Il calcolo è dell’amministratore delegato, Raffaele Jerusalmi: «Ci sono tante società che hanno dichiarato l’intenzione di quotarsi». Un nome di peso del made in Italy come Valentino, ad esempio. Ci sono le Ferrovie dello Stato, che in Borsa sono attese da tempo. Di quotazione si parlava [...]

Di | 16/01/2018|Dossier Economia & Finanza|

TROPPE LITI DOPO LE CRISI DEL CREDITO

Controversie finanziarie, è boom L’arbitro fischia prima dei giudici sulle azioni e i bond spazzatura Andrea Telara MILANO SPESE DI TROPPO sui conti correnti, interessi sui mutui sopra il tasso usurario, azioni o bond spazzatura venduti allo sportello e poi trasformatisi in carta straccia. Sono tante le ragioni che possono spingere i risparmiatori a fare causa alla propria banca. Chi vuole evitare le lungaggini e le incertezze della giustizia italiana, però, oggi può battere altre strade. Esistono infatti due organismi extra-giudiziali di risoluzione delle controversie che, pur non emettendo delle vere e proprie sentenze, possono stabilire in tempi brevi se [...]

Di | 19/12/2017|Dossier Economia & Finanza|

INVESTIRE: I CONSIGLI PER IL 2018

Banca Akros ora ‘gioca’ all’italiana «La strategia migliore è diversificare Per vincere serve la tattica giusta» Luca Zorloni MILANO L’ANNO che verrà non sarà un anno in cui abbandonarsi a facili entusiasmi negli investimenti dei propri risparmi. «Il 2018 si preannuncia come un anno non semplice per i risparmiatori e per i mercati. Almeno all’inizio è bene non fare voli pindarici», consiglia Gianluca Verzelli, vicedirettore centrale di Banca Akros. Per il manager ci sono almeno due motivi tecnici, per effetto dei quali è meglio tenersi nelle retrovie e giocare di tattica. Il primo è che «i tassi continueranno per tutto [...]

Di | 19/12/2017|Dossier Economia & Finanza|

INVESTIMENTI: IL PORTAFOGLIO IDEALE

Il robot va all’incasso Le azioni si vendono Obbligazioni al 30% ROMA LA CHIUSURA d’anno si pone come un momento di riflessione per i mercati finanziari globali, con l’indice mondiale SelfieWealth Global Index che dapprima ha toccato i suoi massimi, per poi ritracciare nelle ultime sedute; la reazione del RoboAdvisor in questo periodo, e dunque l’evoluzione temporale della strategia di allocazione, ha seguito una progressiva riduzione della propria esposizione azionaria, al fine di contenere gradualmente la rischiosità dei propri portafogli. Questo comportamento conservativo è stato attuato dall’intelligenza artificiale nonostante la contenuta volatilità indicasse uno scenario operativo tranquillo; il robot è [...]

Di | 19/12/2017|Dossier Economia & Finanza|

LA QUESTIONE DEI CREDITI DETERIORATI

Banco Bpm, le sofferenze in cantiere per le avventure degli immobiliaristi L’idea di smaltire 8 miliardi difficili Camilla Cresci MILANO SARÀ MOLTO di più di uno scambio di auguri natalizi quello che occuperà gli amministratori di Banco Bpm nella riunione del consiglio di amministrazione del 19. Il gruppo nato a fine 2016 dalla fusione di Bpm e Banco Popolare sta per compiere un anno. Dodici mesi davvero intensi tra i cantieri di integrazione, la pulizia degli attivi, le cessioni e il continuo confronto con la Vigilanza. Soprattutto gli sforzi dell’amministratore delegato Giuseppe Castagna si sono concentrati sulla gestione dell’eredità veronese, [...]

Di | 19/12/2017|Dossier Economia & Finanza|

NUMERI IN COSTANTE CRESCITA

Robot, servizi in rete e Bitcoin La finanza diventa tecnologica Conto di 5 miliardi per le banche Alessia Gozzi BOLOGNA LE NUOVE tecnologie stanno cambiando radicalmente il mondo dei servizi finanziari, dai pagamenti digitali all’offerta online di servizi assicurativi e bancari, passando per l’asset management gestito con gli algoritmi (i robot advisor) fino alle criptovalute come il bitcoin. Un mondo in cui nuovi soggetti competono per sottrarre fette di mercato alle banche tradizionali ma anche gli istituti vogliono essere della partita, investendo in innovazione e facendo shooting di start up fintech. Secondo Abilab, la spesa delle banche in tecnologia ha [...]

Di | 12/12/2017|Dossier Economia & Finanza|

I RISCHI DI UNA RIFORMA

La montagna di crediti deteriorati una spada di Damocle sulle banche Ma la stretta della Bce è più leggera Camilla Cresci MILANO UNA SPADA di Damocle pende sui bilanci delle banche europee e, in particolare, italiane. La Bce chiarirà a giorni le intenzioni sull’addendum pubblicato a ottobre in materia di crediti deteriorati. Nel documento, ancora in consultazione presso le istituzioni finanziarie, la banca centrale chiede politiche contabili stringenti, con la svalutazione totale dei nuovi flussi di deteriorati non garantiti in due anni e di quelli garantiti in sette. Una minaccia, come detto, soprattutto per gli istituti tricolori, da sempre alle [...]

Di | 12/12/2017|Dossier Economia & Finanza|

LA RIVOLUZIONE CULTURALE

Pechino apre le banche agli stranieri «Bolla finanziaria da sgonfiare La sfida è crescere senza altri debiti» TRENTO LA CINA ha annunciato che aprirà la proprietà delle sue banche e di altre istituzioni finanziarie agli investitori stranieri. Una mossa che ha destato più interrogativi che entusiasmi perché Pechino siede su una potenziale bolla creditizia, un rischio per la stabilità mondiale. L’economista Andrea Fracasso, direttore della Scuola di studi internazionali dell’Università di Trento (nella foto a destra del titolo), esperto della Cina contemporanea, osserva in maniera laica questo passaggio. «Il sistema bancario cinese è fragile – spiega Fracasso – ma ci [...]

Di | 12/12/2017|Dossier Economia & Finanza|

I NUMERI DI UN ALBO NAZIONALE

La nuova pelle degli advisor Nasce il consulente autonomo pagato con le parcelle dei clienti Andrea Telara C’ERANO una volta i promotori finanziari che giravano le città d’Italia, a caccia di clienti a cui vendere qualche polizza o fondo d’investimento. Nel 2018, questo mestiere praticato da migliaia di persone, subirà un cambiamento profondo. Il cambiamento è già iniziato qualche anno fa, nell’estate del 2014, quando i promotori (che hanno un loro albo professionale) hanno cambiato denominazione e iniziato a chiamarsi consulenti finanziari, a sottolineare che il loro mestiere non si esaurisce nella vendita di prodotti di investimento ma è fatto [...]

Di | 06/12/2017|Dossier Economia & Finanza|

IL PRIVATE BANKING

Fineco alla conquista dei grandi patrimoni «Gestiamo 25 miliardi» MILANO «SIAMO diventati un riferimento anche per la clientela di fascia alta». Lo dice Carlo Giausa, direttore investimenti e private banking FinecoBank. Che analizza i dati del presente e del recente passato per guardare al futuro. Fineco ha da inaugurato a inizio 2017 il Progetto private, con prodotti e servizi per la clientela di fascia alta. A quasi un anno di distanza, è ormai tempo di bilanci... «Possiamo dirlo: Fineco è ormai diventata un punto di riferimento anche per la clientela di fascia alta e i numeri confermano l’ottimo lavoro che [...]

Di | 06/12/2017|Dossier Economia & Finanza|