INVESTIMENTI PRIVATE

Paesi emergenti e periferici «Meno liquidità, più volatilità: così i mercati cambiano pelle» Andrea Telara MILANO LE OBBLIGAZIONI dei mercati emergenti, i bond legati all’inflazione e i buoni del Tesoro dei paesi europei «periferici», compresi quelli italiani. Sono le tre categorie di titoli preferiti in questo momento da Mark Nash, responsabile per l’area del reddito fisso della società di gestione internazionale Merian Global Investors. «I mercati obbligazionari stanno subendo diversi cambiamenti strutturali che minacciano di ridurre la liquidità e aumentare la volatilità», dice Nash, che definisce attraenti anche i nostri titoli di stato. Alla base di questa valutazione, però, per [...]

Di |2019-04-15T09:16:23+00:0015/04/2019|Dossier Economia & Finanza|

FOCUS PRIVATE BANKING

IWBank assumerà cento nuovi consulenti «Puntiamo al miliardo» Achille Perego MILANO UN’INDUSTRIA, quella della gestione personalizzata dei risparmi di chi ha ricchi portafogli, in salute e che guarda alle sfide future giocate tra consulenza, nuove normative e tecnologia. «Lo stato di salute del private banking è molto buono – esordisce Dario Di Muro (nella foto), dg di IWBank Private Investments (gruppo Ubi Banca) –. Secondo una recente ricerca di Assoreti, il livello di soddisfazione della clientela private è oggi piuttosto elevato. In particolare, mi fa piacere rilevare che la percentuale di soddisfazione complessiva cresce se il referente per il cliente [...]

Di |2019-04-15T09:13:22+00:0015/04/2019|Dossier Economia & Finanza|

LE NUOVE FRONTIERE DEL CREDITO

Prestiti dagli investitori istituzionali Primo fondo italiano di direct lending dedicato a micro imprese e Pmi Andrea Ropa MILANO FONDI ed enti previdenziali che erogano prestiti direttamente alle piccole e medie imprese. Saltando l’intermediazione delle banche. In pratica, gli investitori istituzionali suppliscono al ruolo degli istituti, in un’ottica di rafforzamento dell’economia reale. Già affermato all’estero, soprattutto negli Stati Uniti, il fenomeno del direct lending (chiamato anche private debt) si sta diffondendo anche in Italia, da quando (con un decreto del 2016) fondi pensione e casse previdenziali, oltre che le fondazioni bancarie, sono autorizzati ad utilizzare questo strumento finanziario per fornire [...]

Di |2019-04-15T09:10:16+00:0015/04/2019|Dossier Economia & Finanza|

GESTIRE I RISPARMI

Servizi di qualità e più trasparenza «Così Mifid 2 cambierà in meglio il mondo del private banking» Achille Perego MILANO UN SETTORE che si incrementa più della media e che può diventare anche un motore dell’economia trasferendo i risparmi accumulati dalle famiglie alle imprese. «Il mercato del private banking – spiega Alessandro Varaldo, ad di Banca Aletti (Gruppo Banco Bpm) – cresce nel triennio 2017-2020, con un rallentamento rispetto al passato. L’incremento degli asset private sarà comunque superiore alla media del sistema e crescerà in misura maggiore su quasi tutte le componenti della gestione e intermediazione del risparmio. Si prevede [...]

Di |2019-04-15T09:08:18+00:0015/04/2019|Dossier Economia & Finanza|

L’IMPEGNO DEL MONDO BANCARIO

Progetto Z Lab su scuola-lavoro Intesa Sanpaolo chiama gli studenti e pensa alla banca del futuro Francesco Gerardi MILANO QUANDO si parla di educazione finanziaria e di diffusione delle conoscenze di base relative ai mercati, agli investimenti, al denaro e alla sua gestione non si può certo prescindere dal coinvolgimento dei giovani. La divulgazione nei confronti del pubblico adulto, infatti, è doverosa e fondamentale per l’oggi, ma va da sé che è dalle nuove generazioni che occorre partire per programmare un domani diverso e migliore. È quello che ha fatto Intesa Sanpaolo con un progetto formativo denominato ‘Z Lab’, un’iniziativa [...]

Di |2019-04-15T09:04:47+00:0015/04/2019|Dossier educazione finanziaria|

TRASPORTI E LOGISTICA

I porti pilastri del Made in Italy Ma la riforma non basta: serve una nuova cabina di regia Antonio Fulvi ROMA FATTA l’Italia, pare avesse detto Cavour, bisognava ancora fare gli italiani. Un’aspirazione che probabilmente vale ancora per oggi. Di più: perché oltre agli italiani, anche alcune delle più grandi riforme del Paese, come quella del sistema portuale, sono costantemente in divenire. Varata nel 1998 come legge epocale, la grande riforma dei porti è stata riformata due anni fa, con la drastica riduzione delle 24 Authority a sole 15. Ma il cluster della logistica nazionale sollecita già da tempo una [...]

Di |2019-04-15T09:00:41+00:0015/04/2019|Dossier Porti|

FOCUS TRASPORTI E LOGISTICA

OLT investe nel rigassificatore offshore «Il nostro Terminale ecosostenibile è la soluzione verso l’energia green» LIVORNO IL FUTURO dell’energia è più che mai aperto. In Italia, come nel resto d’Europa, si sta discutendo il Piano nazionale per l’Energia e il Clima. Decarbonizzazione, sicurezza energetica e competitività sono le tematiche al centro della pianificazione energetica del prossimo decennio. Per raggiungere gli obiettivi di sostenibilità bisogna però scegliere un percorso di transizione che sia adeguato e non generi squilibri socio- economici nel mercato nazionale. In questo contesto, il gas naturale sembra essere la soluzione verso un futuro green; il gas è tra [...]

Di |2019-04-15T08:58:13+00:0015/04/2019|Dossier Porti|

FOCUS TRASPORTI E LOGISTICA

Rifiuti plastici in mare Un cestino innovativo a Cala de’ Medici ROSIGNANO MARITTIMO (Livorno) MARINA Cala de’ Medici è un porto turistico di eccellenza e all’avanguardia, un ‘Marina Resort’ situato sul suggestivo tratto di costa toscana che si trova tra le località di Castiglioncello e Rosignano. Il Cala de’ Medici può essere considerato il porto di elezione della città di Firenze, dalla quale dista appena 115 chilometri. Da qui, infatti, il suo nome, che riconduce all’antica e illustre famiglia fiorentina dei Medici, protagonisti di centrale importanza nella storia d’Italia e d’Europa dal 15esimo al 18esimo secolo. Cala de’ Medici può [...]

Di |2019-04-15T08:55:49+00:0015/04/2019|Dossier Porti|

FOCUS TRASPORTI E LOGISTICA

Anche la navigazione entra nell’era del digitale «I servizi di Elettromare in tutto il Mediterraneo» PORTO SANTO STEFANO (Grosseto) DALL’ARGENTARIO, una delle località più ‘in’ nel campo turistico e nautico, opera in tutto il Mediterraneo l’Elettromare: azienda specializzata, come dice anche il nome, nella installazione, gestione e manutenzione degli apparati elettrici ed elettronici di bordo. Non certo un settore residuale, visto che ormai l’elettronica la fa da padrona non solo per la navigazione – il Gps si è talmente evoluto che oggi può essere interfacciato ai piloti automatici ed altro – ma anche per la gestione dei motori e di [...]

Di |2019-04-15T08:52:54+00:0015/04/2019|Dossier Porti|

FOCUS TRASPORTI E LOGISTICA

Il colosso MSC Crociere fa rotta su Livorno: 27 sbarchi di Fantasia Monica Pieraccini LIVORNO ENTRO l’anno sono attesi nei porti di Livorno (nella foto), Piombino, Portoferraio e Rio Marina 850mila crocieristi, 50mila in più rispetto al 2018, per una crescita del 6 per cento. Un trend positivo che potrebbe continuare anche nel 2020, anno nel quale si assisterà al ritorno di compagnie importanti. Confermata intanto la scelta della compagnia di navigazione MSC di puntare su Livorno per le crociere di testa. Il crescente apprezzamento della città dei Quattro Mori a livello crocieristico ha convinto la cruise line a rafforzare [...]

Di |2019-04-15T08:49:32+00:0015/04/2019|Dossier Porti|