L’EFFETTO DEI TASSI SUI BOND

Carmignac dà fiducia all’Europa «La ripresa è solo agli inizi Titoli bancari, stagione di rialzi» Giuseppe Catapano BOLOGNA Sandra Crowl, membro del Comitato investimenti di Carmignac – società francese di gestione di asset finanziari, con capitale posseduto interamente da dirigenti e dipendenti –, quale scenario dobbiamo aspettarci dai mercati finanziari nel secondo semestre 2017? «Mentre assistiamo a una ripresa economica globale sincronizzata, l’economia statunitense dimostra che la propria ripresa ha raggiunto l’apice. Procedendo verso la seconda metà del 2017 potremmo assistere al progressivo rallentamento di indicatori fondamentali come gli ordini di beni durevoli e la crescita dei margini delle imprese». [...]

Di | 18/07/2017|Dossier Economia & Finanza|

LA FRONTIERA TECNOLOGICA

L’innovazione non è la minaccia «L’Italia deve fare sistema Solo così il Pil potrà decollare» Giuseppe Catapano MILANO OPPORTUNITÀ o minaccia? «L’innovazione è percepita come una potenziale minaccia», risponde senza esitazione Andrea Poggi, innovation leader di Deloitte, azienda di servizi di consulenza e revisione. Lo fa con i numeri allamano: sono quelli di un’indagine che la stessa Deloitte ha svolto per misurare l’impatto dell’innovazione sui settori fashion, automotive e turismo coinvolgendo cittadini italiani e di altri quattro Paesi europei (Germania, Francia,Regno Unito e Spagna), oltre a operatori di settore. L’obiettivo, indagare e mettere a confronto il percepito sul posizionamento dell’Italia in [...]

Di | 18/07/2017|Dossier Economia & Finanza|

UNO SGUARDO SUL MONDO

Nuove paure sui mercati globali «Cina e Nord Corea, rischi palesi Ma i debiti sono la vera mina» Davide Nitrosi PARIGI PIÙ che la fine della politica monetaria accomodante della Bce, i rischi alla stabilità economica globale arrivano da altre parti: l’incertezza geopolitica legata alla Nord Corea, ad esempio, ma anche le tensioni in Medio Oriente, il debito cinese e la possibile rinascita di movimenti populisti. Raghuram Rajan, professore di finanza alla Chicago Booth dopo essere stato presidente della Banca centrale indiana e capo economista del Fmi, analizza l’evolversi delle tensioni mondiali. E davanti alla fotografia dei rischi non drammatizza, ma [...]

Di | 18/07/2017|Dossier Economia & Finanza|

CHI OSSERVA MILIARDI DI NEWS

Fare affari con Big data e satelliti Ecco il metodo Goldman Sachs «Petrolio? Basta vedere l’ombra» Davide Nitrosi MILANO DENTRO Internet c’è una miniera d’oro: le informazioni, i big data. Uno strumento fondamentale per orientare gli investimenti. Goldman Sachs Asset Management (GSAM) lo ha intuito quasi trent’anni fa e oggi può contare su un team specializzato di 170 esperti fra New York, Londra e Singapore che passa al setaccio la mole dei dati online e li trasforma in informazioni per indirizzare gli investimenti. Un esempio? Il petrolio. GSAM può avere 24 ore su 24 il dato aggiornato delle scorte, senza [...]

Di | 10/07/2017|Dossier Economia & Finanza|

PARLANO I PROTAGONISTI

Doris scommette sui nuovi piani «I Pir daranno la scossa giusta E l'economia si rimetterà in moto» Pino Di Blasio MILANO SONO NATI da appena sei mesi ma hanno già messo a segno diversi primati. Costringendo la politica e gli analisti a rivedere al rialzo tutte le previsioni. I Piani individuali di risparmio, noti con l’acronimo Pir, avrebbero dovuto raccogliere, secondo le stime del Parlamento, poco meno di 2 miliardi nel 2017. «E invece - rivela Massimo Doris, ad di Banca Mediolanum - siamo già a 4 miliardi di capitali raccolti a metà anno a livello di sistema, di cui [...]

Di | 10/07/2017|Dossier Economia & Finanza|

INVESTIRE E SVILUPPO GLOBALE

Amundi guarda già oltre la crisi «Bisogna salvare la classe media Riforme contro le diseguaglianze» PARIGI SE FOSSE solo un fantasma ad aggirarsi per l’Europa ci sarebbe da stare tranquilli. In realtà la storia è tornata smentendo la fine annunciata oltre vent’anni fa da Fukuyama e con il ritorno della storia i fantasmi si sono moltiplicati. In parte autoctoni, in parte esterni. Tutti poco controllabili. Sono i rischi e le incertezze del mondo post crisi. Per citarne alcuni: la Brexit, gli choc della presidenza Trump, la fine della politica monetaria accomodante della Bce e della Fed, i populismi e le [...]

Di | 10/07/2017|Dossier Economia & Finanza|

COME ORIENTARSI

Tassi in rialzo con prezzi instabili «Puntate sulla Cina e sul greggio Il ballo delle azioni sta per finire» Luca Zorloni MILANO CHI HA INVESTITO in azioni negli ultimi mesi ha beneficiato di una generale spinta al rialzo. La volatilità ha toccato uno dei suoi minimi storici. Ma il periodo di ottimismo potrebbe arrestarsi bruscamente. All’orizzonte si profilano quattro scenari di rischio che farebbero ballare i mercati azionari: una frenata dell’economia degli Stati Uniti; un rialzo dei tassi di interesse reali; una deflazione o una febbre da inflazione; giravolte, capriole, capitomboli e incidenti sullo scacchiere politico internazionale, specie tra Stati [...]

Di | 10/07/2017|Dossier Economia & Finanza|

I NUOVI ETP HI-TECH A +233%

I fondi stregati dalla robotica «Cyber security e automazione assicurano rialzi a tripla cifra» Luca Zorloni MILANO LA PREMESSA è il cambio di passo nell’industria contemporanea. L’industria 4.0, l’industria dei robot. L’automazione finora era rimasta chiusa nelle cattedrali della manifattura, ma ormai il dialogo con i robot sta diventano questione quotidiana. Lo sperimentiamo quando in rete ci risponde un chatbot, un programma studiato per conversare con noi su temi prestabiliti, come prenotare una visita medica o scaricare un modulo. Sono ancora le fabbriche il luogo dove sta avvenendo la trasformazione e dove nei prossimi anni ci si attende che i [...]

Di | 28/06/2017|Dossier Economia & Finanza|

SPECIALE OCCUPAZIONE

Dal Pacchetto Treu al Jobs Act La lunga stagione delle riforme per dar vita a un nuovo lavoro di TIZIANO TREU* LA NORMATIVA e le politiche del lavoro nel nostro Paese sono sempre state oggetto di controversie e di interventi riformatori diversi, spesso contraddittori. Ma presentano alcune linee direttrici che vanno in un verso abbastanza chiaro. Possiamo considerare significativa una periodizzazione ventennale che fa seguito al grande accordo sociale del 1993, si avvia con la riforma delle pensioni del 1995 e con la legge 196/1997 e arriva al Jobs Act del 2014/2015. Ho avuto la fortuna di cominciare la mia [...]

Di | 28/06/2017|Dossier Economia & Finanza|

SEGUIRE LA PISTA EUROPEA

Albertini, il rampollo della Borsa «Troppi banchieri improvvisati Colpa loro se manca la fiducia» Giuliano Molossi MILANO ALBERTO Albertini è amministratore delegato di «Banca Albertini Syz», una delle più accreditate banche private. Il padre Isidoro fu un leggendario agente di cambio, uno dei signori di piazza Affari, e lui stesso si è formato in Borsa. Oggi detiene il 37,5 per cento della banca. Amministra i patrimoni di grandi famiglie imprenditoriali, attraverso gestioni su misura, individuando soluzioni ad hoc. Albertini, è finita la crisi del settore bancario? E quali sono le cause di ciò che è accaduto? «È un momento di [...]

Di | 20/06/2017|Dossier Economia & Finanza|